Incentivi per l’acquisto di veicoli utilitari

Campagna promossa in collaborazione con “Città dell’energia TI

Condizioni tecniche

  • L’incentivo riguarda l’acquisto di veicoli utilitari elettrici (furgoni, veicoli tecnici, ecc., automobili escluse) da parte di Comuni certificati “Città dell’energia”
  • Fa stato la lista più attuale consultabile sul sito ecomobiliste.ch. Sono esclusi i veicoli non puramente elettrici (p.es. di tipo PHEV).
  • Per altri veicoli tecnici non inclusi nella lista si valuterà la richiesta caso per caso.

Condizioni generali

  • L’incentivo per l’acquisto di furgoni elettrici è riservato unicamente a Comuni del Canton Ticino che nel 2022 dispongono del marchio “Città dell’energia” (Elenco dei membri, selezionare “Città dell’energia” e “Città dell’energia Gold”)
  • Ogni Comune ha diritto a presentare una sola richiesta per un veicolo utilitario.
  • L’incentivo ammonta a 5’000.- CHF per veicolo.
  • La richiesta di incentivo al Fondo Clima Lugano Sud (in seguito FC) deve essere effettuata prima dell’acquisto del veicolo da parte del Comune.
  • Le richieste vengono gestite in ordine cronologico in base alla presentazione delle domande. Non sussiste un diritto automatico all’incentivo del FC. Il FC si riserva il diritto di gestire i mezzi dedicati a questa sovvenzione in base alla disponibilità di mezzi per il 2022 e, a esaurimento del fondo o a condizioni non ottemperate, di rifiutare la concessione dell’aiuto.
  • Diritto di ricorso escluso.
  • Sono esclusi aiuti per acquisti di veicoli già avvenuti.
  • Il Comune ha 6 mesi di tempo a partire dall’ottenimento della promessa preliminare dell’incentivo da parte del FC per presentare i giustificativi dell’avvenuto acquisto del veicolo ed ottenere così l’aiuto. Se questo termine non viene rispettato e se la documentazione fornita è incompleta e/o se le condizioni tecniche non sono rispettate il diritto all’aiuto decade.
  • Se per l’investimento per l’acquisto del veicolo il Comune fa capo ai mezzi del Fondo energie Rinnovabili (FER), esso si impegna a dichiarare l’incentivo ricevuto dal FC nel rendiconto FER. Di principio l’incentivo del FC è cumulabile con eventuali altri aiuti concessi da altre organizzazioni, istituzioni, ecc.
  • Il Comune si impegna a far sapere che l’acquisto ha beneficiato di un aiuto del FC, p.es. anche apponendo autocollanti o altro sul veicolo stesso.
  • Il FC si riserva il diritto di utilizzare foto del veicolo acquistato dal Comune ed altro materiale informativo a fini promozionali.

 

In caso di domande scrivere a fondoclima@gmail.com

Le richieste vanno inoltrate compilando il seguente formulario (in preparazione) da inviare poi a fondoclima@gmail.com